Spaghetti alla carbonara.

Ingredienti:

  • 360 grammi di spaghetti,
  • 150 grammi di guanciale,
  • 100 grammi di pecorino,
  • 2 tuorli,
  • 1 uovo,
  • Olio extravergine d’oliva,
  • Sale,
  • Pepe in grani.

Preparazione:

Mentre cuocete gli spaghetti, fate colorire il guanciale tagliato a dadini in una padella con qualche cucchiaio d’olio. Scolate la pasta e fatela saltare in padella con il guanciale. Ritirate poi il recipiente dal fuoco ed aggiungetevi l’uovo sbattuto, il pecorino grattugiato, il sale e una manciata di pepe.

Post Primi

Annunci

Brasato aromatico di vitello.

Ingredienti:

  • 400 grammi di vitello,
  • 1 carota,
  • 1 cipolla,
  • 1 sedano,
  • 1 costa,
  • 2 pomodori pelati,
  • 3 cucchiai di vino bianco,
  • olio extravergine d’oliva,
  • Sale.

Preparazione:

Tritate finemente sedano, carota e cipolla, sistemateli in una terrina per micro-onde. Aggiungete qualche cucchiaio d’olio, coprite e passate al micro-onde per 5 minuti. Mettete nella terrina la carne e bagnate con il vino bianco. Unite il pomodoro sbucciato e tagliato a tocchetti. Ricoprite con una pellicola bucherellata. Cucinate per circa 20 minuti alla massima potenza e levate la carne. Passate tutto il fondo di cottura al mixer e sistemate il sale. Tagliate a fette la carne e aggiungete il sugo di cottura. Fate riposare per un paio di minuti e servite.

Post Secondi

Involtini con fiori di zucca, ricotta e speck.

Ingredienti:

  • 8 fettine di carpaccio di manzo,
  • 150 grammi di ricotta,
  • 8 fiori di zucca,
  • 8 fette di speck,
  • 1 tuorlo d’uovo,
  • Noce moscata,
  • Olio extravergine d’oliva,
  • Sale.

Preparazione:

Pulite e lavate i fiori di zucca, farciteli con due cucchiai di ricotta insaporita con un pizzico di noce moscata e spennellateli con il tuorlo sbattuto insieme a un pizzico di sale. Avvolgete ogni fiore di zucca in una fettina di carne, quindi avvolgete gli involtini in una fetta di speck e chiudeteli con uno stecchino. Scaldate una padella con qualche cucchiaio d’olio e cuocete gli involtini per 10 minuti.

 

Post Antipasti

Tramezzino bresaola e noci.

Ingredienti:

  • 4 fette di pane integrale,
  • 100 grammi di bresaola a fette,
  • 100 grammi di formaggio fresco,
  • 80 grammi di noci,
  • Origano,
  • Sale e pepe,
  • Olio extravergine d’oliva.

Preparazione:

Stendete un velo di formaggio fresco su ogni fettina di bresaola, aggiungete un pizzico di origano e un po’ di noci tritate e arrotolate il tutto. Mettete i rotolini di bresaola sulle fette di pane condito con un filo d’olio e un pizzico di pepe, infine decorate con alcuni gherigli di noce.

Post Antipasti

Maltagliati piccati con acciughe e uvetta.

Ingredienti:

  • 400 grammi di maltagliati freschi,
  • 400 grammi di acciughe già pulite,
  • 150 grammi di peperoncini dolci,
  • 1 cucchiaio di uvetta,
  • 1 cucchiaio di pinoli,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 5 foglie di salvia,
  • 1 peperoncino rosso,
  • Olio extravergine d’oliva,
  • Sale.

Preparazione:

Durante il processo di ebollizione dell’acqua per la pasta, mettete a bagno l’uvetta in un bicchiere di acqua tiepida. Tagliate le acciughe a tocchetti abbastanza grandi. In un tegame fate dorare l’aglio tritato in qualche cucchiaio d’olio e poi aggiungete pezzettini di peperoncino rosso e fate cuocere per cinque minuti. Scolate l’uvetta e versatela nel tegame, aggiungendo anche le acciughe, la salvia, il peperoncino e i pinoli. Continuate la cottura per non più di 10 minuti. Nel frattempo fate cuocere i maltagliati, scolateli e conditeli con il sugo preparato.

Post Primi

Bruschetta alla siciliana.

Ingredienti:

  • 4 fette di pane siciliano,
  • 8 sarde già pulite,
  • Un po’ di finocchietto,
  • Un paio di spicchi d’aglio,
  • Peperoncino in polvere quanto basta,
  • Sale,
  • Olio extravergine d’oliva.

Preparazione:

Fare scaldare in un tegame un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva, aggiungere un pizzico di peperoncino e di aglio. Fate saltare le sarde, salate e aromatizzate il tutto con il finocchietto. Fate abbrustolire il pane, mettete un po’ d’olio e adagiatevi sopra le sarde.

Post Antipasti

Groviera in carrozza reale.

Ciao a tutti 🙂 E’ qualche giorno che manco (per cause lavorative) ma adesso vi propongo subito una ricetta facile e veloce!! Visto che sono le 16:30 e tra un paio d’ore si finisce di lavorare e ci si può concedere un piccolo aperitivo prima di sera 🙂 Ho scelto questo per voi:

Ingredienti:

  • Pane casalingo: 8 fette alte un centimetro e mezzo
  • Groviera: 4 fette
  • Vino bianco: mezzo bicchiere
  • Burro e pepe: quanto basta

Preparazione:

Imburrate un lato delle fette di pane, appoggiate dalla parte del burro una fetta di groviera e ricoprite con un’altra fetta di pane imburrato, ponendo la parte imburrata a contatto con la fetta di groviera. Inumidite i panini da entrambe i lati con il vino bianco, grigliate per circa tre minuti per parte e serviteli con un’abbondante spolverata di pepe nero.

foto